top of page
Tavola disegno 1.png

Federazione Nazionale Noleggio Con Conducente

AI CANDIDATI AL PARLAMENTO

EUROPEO CHIEDIAMO

CINQUE IMPEGNI PER IL TRASPORTO PUBBLICO NON DI LINEA

Mobilità

La libera mobilità dei cittadini è un diritto costituzionale, un fattore di crescita economica e una sfida per la buona politica.

Come vediamo la mobilità:

gli obiettivi della Federazione

Oggi garantire il diritto alla mobilità significa guardare ai cambiamenti in corso nelle nostre città, dove è sempre più forte l’urgenza di coordinare le diverse forme di trasporto pubblico (di linea e non di linea) per fornire servizi che siano universali, integrati, efficienti e sostenibili.

Universale e integrata

Ecologicamente sostenibili perché una migliore qualità della vita urbana dipende anche dalla capacità di ridurre il traffico attraverso il coordinamento tra l’offerta e la domanda di trasporto.

Sostenibile

ed efficiente

Oggi è evidente a tutti - in Italia e all’estero - che il settore ha assoluto e urgente bisogno di regole nuove e finalmente adeguate all’interesse pubblico.

Regolamentata

Crediamo che la libera circolazione delle persone con un sistema integrato di linea e non di linea sia un valore aggiunto.

Libera

Andrea Romano

Andrea Romano è nato a Livorno nel 1967. Professore di Storia contemporanea all’Università di Roma Tor Vergata, è stato Deputato dal 2013 al 2022 occupandosi da membro della Commissione Trasporti di Montecitorio di mobilità urbana e portualità. Scrive su Repubblica, ha pubblicato molti libri di storia e politica, è padre di Dario, Guido, Elena e Nina e marito di Sara.

IL PRESIDENTE

Lunedì 4 marzo, alle ore 16, si terrà presso la Sala Stampa della Camera dei deputati la conferenza stampa di presentazione di MuoverSì, la nuova Federazione delle Associazioni NCC. 

Interverranno il Presidente di MuoverSì Andrea Romano, il Presidente di Comitato AIR Giorgio Dell'Artino, il Presidente di ANITraV Mauro Ferri, il Presidente di Sistema Trasporti Francesco Artusa e il Professor Mario Esposito, docente di diritto costituzionale della Luiss Guido Carli di Roma

Conferenza stampa di presentazione di MuoverSì Lunedì 4 marzo

Si parla di NCC

(La Stampa) - Gli Ncc vincono al Tar del Lazio: “Sbloccate le autorizzazioni”. Artusa: “Ora speriamo di voltare pagina”
«L’ipotesi di riforma è sbagliata: un colpo al cuore del settore»

 
Taxi, nuove licenze al palo - Ncc in piazza contro la stretta


      

Roma, NCC in presidio al ministero dei Trasporti: «Noi come gli agricoltori, pronti a marciare»

Ncc sotto al ministero dei Trasporti contro Salvini: “Noi come gli agricoltori”

 
Gli Ncc denunciano a Gualtieri la truffa dei tassisti: “Raggirano i turisti davanti ai vigili che non fanno nulla"

Le Associazioni Confederate

A.N.I.Tra.V. Associazione Nazionale Imprese Trasporto Viaggiatori, raccoglie l’interesse delle imprese del settore del Noleggio Con Conducente sia su gomma che su acqua. Fondata nel 2002 A.N.I.Tra.V è tra le maggiori rappresentanti a livello nazionale dei noleggiatori, che sostiene nelle attività istituzionali, legali e di formazione.

Organizza attività volte alla ricerca delle soluzioni più congeniali per lo svolgimento dell’esercizio del Trasporto Pubblico non di Linea, anche in riferimento alle esigenze della pianificazione territoriale e dei cittadini trasportati, collaborando con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato,  l’Autorità di Regolamentazione dei Trasporti ha partecipato ai lavori della Piattaforma Tecnologica Nazionale Marittima con la rivisitazione del Regolamento di Sicurezza per la navigazione della Laguna Veneta.

E’ presente nei nelle Commissioni Consultive presso molteplici Comuni e Province italiane nonché accreditata presso la Commissione Trasporti EU DG-Move, partecipando a tavoli tecnici propedeutici allo stesura della nuova normativa.

Inoltre è iscritta presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Divisione IV Rappresentatività Sindacali.

Sistema Trasporti - confederazione di Imprese N.C.C., auto e bus che conta oltre 1.000 imprese associate ed è presente in 15 regioni – nasce nel 2021 come naturale evoluzione della  F.A.I. Federazione Autonoleggiatori Italiani Trasporto Persone, creata nel 2014 come costola della Fai – Federazione Autotrasportatori Italiani per rispondere all’esigenza di un organo di rappresentanza specifico per gli operatori N.C.C.

Sistema Trasporti svolge un ruolo di rappresentanza diretta del noleggio con conducente ed ha come obiettivo quello di lavorare affinché siano apportate le modifiche necessarie all’attuale legge 21/92 aggiornata a febbraio 2019, fortemente ostativa sul trasporto pubblico non di linea, e per l’ottenimento della pari dignità lavorativa con la categoria del trasporto pubblico.

Il Comitato AIR (Autonoleggiatori Italiani Riuniti) nasce nel 2019 per tutelare il lavoro delle aziende N.C.C. e richiedere la modifica integrale della legge 21/92. Nonostante le difficoltà di un settore frammentato, il Comitato Air è presente in 6 regioni: le costole portanti sono Toscana e Campania.

Il Comitato Air è stata la prima Associazione Nazionale a dotarsi di uno studio professionale per le interlocuzioni politiche con il Decisore Pubblico sin dalla sua fondazione.

bottom of page